di luoghi nostri, momenti e fotoricordi

Non ho ancora capito cosa sia quel qualcosa che ci fa sentire intimamente legati a quelli che chiamiamo luoghi del cuore. A una determinata fetta di mondo piuttosto che a un’altra.

Sentiamo di farne parte, o di essere già stati lì, magari in una vita precedente. Oppure, mentre ci troviamo proprio in quel posto e in quel momento, una brezza gentile e profumata ci scompiglia i capelli e disegna onde di piacere sulla pelle, comunicandoci qualcosa di profondo, donandoci quella rara sensazione di serenità e leggerezza che solo l’essere nel posto giusto al momento giusto può suscitare.

Un luogo non è mai solo quel luogo. Quel luogo siamo un pò noi. In qualche modo, senza saperlo ce lo portavamo dentro…e un giorno per caso ci siamo arrivati.

[Antonio Tabucchi]

Viaggiare ti fa capire proprio questo, che ci sono strade, paesaggi, montagne, spiagge, città che ti appartengono, ti sono sempre appartenute, ti apparterranno. Senza un perchè, senza una spiegazione logica e razionale.

Tu lì stai bene, tu lì sei felice senza motivi apparenti, ti senti vivo e completo, facendo incetta di bellezza, energia, pensieri ampi, sogni.

Uno dei miei luoghi è questo qui sotto.

sublimi panorami ai prati dell'armentara

Non poteva non essere in montagna

Si tratta di una porzione dell’Armentara, un angolo di incontaminata natura nascosto nella Val Badia, in Trentino Alto-Adige, che inizia a tingersi di calde atmosfere autunnali.

Un prato che guarda verso l’altopiano lunare del Puez, in cui il sentiero scorre sinuoso tra un antico maso in legno e un laghetto selvaggio (un biotopo, in realtà), che ospita alcune piccole isole.

Le sensazioni, e le emozioni, che questa fotografia suscita in me sono preziosissime. Amore, bellezza, felicità, passione, sono tutte contenute in questa scrittura su luce.

Sognavo da tempo di renderla concreta, di poterla guardare a mio piacimento senza usare lo schermo del computer e dello smartphone come filtro. Sognavo di appenderla al muro della mia stanza, così da potermi rifugiare lì, con gli occhi e la mente, ogni volta che ne avessi sentito il bisogno.

Ci ha pensato Saal Digital ad aiutarmi in questo, e lo ha fatto in un modo davvero originale e professionale.

Ora vi racconto come.

vi presento saal digital

Un brand creativo e accattivante, che si occupa di rendere tangibili i nostri ricordi più preziosi nella forma e nel modo che più desideriamo, mettendoci a disposizione un’ampissima gamma di soluzioni.

brand saal digital

Credits: www.saal-digital.it

Fotolibri, fotoquadri, calendari, poster, cartoline, biglietti…

Questo laboratorio fotografico di fama internazionale, ha elaborato modi e formati creativi e originali, plasmabili a piacimento e a seconda della fantasia e delle esigenze del cliente.

Era già da un po’ che sentivo parlare di questo brand, e che seguivo con interesse le sue pagine social. Mi intrigavano assai i suoi prodotti, e le positive recensioni lasciate dai clienti non facevano che aumentare la mia curiosità.

Perciò immaginate la mia felicità quando mi è stata data l’opportunità di ricevere un loro fotoquadro per una prova prodotto!

Yayy!!

la mia esperienza

Partiamo con ordine. Per cominciare, ho dato un’occhiata al sito, selezionando la voce Fotoquadri. Il catalogo online, ben dettagliato e fruibile, mi ha mostrato con orgoglio tutta la varietà di materiali a disposizione per definire la superficie del prodotto.

Si spazia infatti dall’alluminio-Dibond all’alluminio-Dibond Butlerfinish, passando per il metacrilato, la tela fotografica, il pannello PVC e la GalleryPrint. Ce ne sono per tutti i gusti, insomma, e anche per tutte le tasche: i prezzi, infatti, variano in base al materiale che scegliamo, oltre che alla dimensione del fotoquadro e agli eventuali accessori da integrare.

Data la mia totale ignoranza in materia, mi sono soffermata parecchio sul catalogo e solo dopo un’attenta ricerca, incrociando i dati presenti nelle schede informative, mi sono finalmente decisa: ho optato per il metacrilato, dimensione 20×30.

A questo punto, avevo davanti a me due possibili strade da percorrere: realizzare il progetto ed effettuare l’ordine mediante il servizio online, oppure installare sul mio computer il software gratuito Saal Design Italy.

Vi consiglio caldamente quest’ultima opzione, in quanto tale programma offre una ricca gamma di funzioni e la possibilità di salvare offline il progetto. Si scarica facilmente sul desktop, è molto intuitivo e semplice da utilizzare e, cosa che ho apprezzato molto, è trasparente e preciso nel mostrare sempre, ad ogni passaggio, il prezzo che verrà applicato al prodotto.

Se siete fotografi o grafici professionisti, inoltre, c’è la possibilità di usufruire dei modelli Photoshop e InDesign, mentre se preferite utilizzare lo smartphone, potete scaricare l’app Saal Digital IT.

ecco il mio fotoquadro saal digital

Il fotoquadro mi è stato consegnato da corriere DHL in 4 giorni lavorativi.

Ho aperto trepidante l’accuratamente imballata scatola di cartone, sperando che il prodotto fosse all’altezza delle mie aspettative e dell’idea che mi ero fatta, a pelle, di questo brand.

il mio fotoquadro Saal Digital in metacrilato

Eccolo qua!

Ebbene sì, cari amici, posso ammettere con grande felicità che il mio fotoquadro è veramente strabello, passatemi il termine adolescenziale!

valentina che presenta il fotoquadro Saal Digital

Io che lo guardo con amore

Risparmiandovi cuoricini e gridolini di felicità, passo ora a descrivervi la mia Armentara portatile in modo oggettivo e dettagliato.

Innanzitutto la superficie: il metacrilato dona un’originalità inedita al fotoquadro, mettendo in risalto i colori e la profondità di campo. Sembra di avere tra le mani uno specchio, che anzichè riflettere la nostra sbigottita faccia, rimanda l’immagine del nostro luogo del cuore, come una sorta di magico portale verso una dimensione altra.

Nel mio caso, l’impressione è proprio questa: quando la guardo, la liscia e luminosa superficie del metacrilato mi fa credere di avere il mio angolo di mondo preferito dietro le spalle.

valentina che ammira il fotoquadro Saal Digital

Io che ne vado orgogliosa

La lucentezza dei colori riprende fedelmente quella della fotografia originale, i dettagli sono ben definiti e il profilo di alluminio sul retro, spesso 1 cm, lascia il fotoquadro come sospeso quando viene appeso alla parete.

Un’altra bellissima particolarità della superficie in metacrilato è lo spessore di 5 mm con i bordi levigati. La magia aumenta, poichè si ha l’impressione che la fotografia scelta sia contenuta all’interno di un rettangolo di cristallo.

dettagli dello spessore del fotoquadro Saal Digital

Dettagli di spessore

Il ricordo diventa così non solo tangibile e concreto, ma anche unico nel suo genere. Lo consiglio soprattutto per chi ama l’eleganza e gli oggetti di design, o per chi vuole fare un regalo originale e di ottimo gusto.

Se vi consiglio Saal Digital per le vostre stampe? Sì, assolutamente. Tra l’altro, se volete realizzare anche voi un bel fotoquadro, c’è un buono del valore di 15 euro che vi aspetta. Avete tempo fino al 31 ottobre, cosa state aspettando? 🙂

micia grigia molto interessata al fotoquadro saal digital

Volevo salutarvi con una foto artistica ma, come vedete, mi è stato impedito

Post scritto in collaborazione con Saal Digital


37 commenti

giumanu2006 · 30 ottobre 2018 alle 13:35

Ecco una bell’ idea per un bel regalo,per regalare un bel ricordo a chi amiamo…grazie per il suggerimento!

    Valentina · 1 novembre 2018 alle 12:28

    Grazie a te per il tuo commento! Esatto, è una bellissima idea regalo, soprattutto per Natale!

Martina Bressan · 29 ottobre 2018 alle 19:43

Non conoscevo Saal Digital e devo dire che ti è venuto un fotoquadro davvero bellissimo ! A me piacerebbe molto stampare qualcosa su alluminio… penso che proverò !

    Valentina · 1 novembre 2018 alle 12:30

    Grazie mille Martina!! Contentissima che ti piaccia 🙂 Io ero molto indecisa tra l’alluminio e il metacrilato, e alla fine ho optato per quest’ultimo. Ma ho letto recensioni molto positive anche sull’alluminio, credo sarà il mio prossimo acquisto!

vagabondele · 28 ottobre 2018 alle 18:42

Ti ringrazio moltissimo per questo suggerimento di cui farò tesoro era tanto che cercavo una soluzione simile, ma nella giungla del web mi sembravano tutti uguali e poco professionali! Farò una prova molto presto!

Gia · 28 ottobre 2018 alle 13:38

Bellissimo anche per fare dei regali ora che arriva Natale. Grazie!

Raffaele Dipace · 28 ottobre 2018 alle 10:38

Bella idea, sopratutto in vista del Natale potrebbe essere carina da regalare.

Veronica · 27 ottobre 2018 alle 21:50

La qualità della stampa è meravigliosa, sembra di trovarsi davvero in quel luogo dal vivo!

Faenza Silvia · 27 ottobre 2018 alle 18:10

Wow davvero molto interessante, devo assolutamente provarci anche io! Mi piace tantissimo il lavoro di questo brand. Grazie per il suggerimento 🙂

Tessy Treas · 27 ottobre 2018 alle 18:04

non ne avevo mai sentito parlare, lo terrò presente per la prossima volta

Mademoiselle Champagne · 27 ottobre 2018 alle 17:13

Grazie del suggerimento! Non conoscevo Saal Digital mi sa che lo userò presto, vado a dare un’occhiata al sito…

Katarzyna · 27 ottobre 2018 alle 15:59

Ho provato anche io loro servizio e sono rimasta molto soddisfatta! Hai scelto un prodotto molto interessante, mi piace tantissimo quel quadro in vetro.

sabrina barbante · 27 ottobre 2018 alle 15:54

Amo la possibilità di stampare su vari supporti le mie fotografie e farle così diventare parte della quotidianità e non solo dei momenti “Amarcord”. non conosco questo brand, approfondisco volentieri

passfortwo · 27 ottobre 2018 alle 11:32

Dopo i miei viaggi realizzo sempre i fotolibri, ma non ho mai provato questo brand, provvedo subito 🙂

Francesca Maria Matteucci · 27 ottobre 2018 alle 2:15

Conoscevo il sito perchè ho visto alcuni loro lavori in internet. Devo dire che è molto interessante =)

Tiziana B. · 27 ottobre 2018 alle 0:51

che bello il tuo fotoquadro, si vede che è di qualità e la stampa di alta definizione, bellissimi i colori. Ho diverse foto da sviluppare e volevo assemblarle in modo diverso, di sicuro troverò qualche proposta Saal Digital che fa al caso mio.

Greta · 26 ottobre 2018 alle 21:20

bellissimo davvero il tuo fotoquadro, ha dei colpi stupendi! Ora sceglierò anche io due foto e svilupperò due fotoquadri da regalare a Natale

sariblogger · 26 ottobre 2018 alle 17:36

Anch’io ho provato il loro fotoquadro e ne sono rimasta particolarmente sorpresa. Sono davvero eccezionali, con i costi contenuti e stampe magnifiche.

Penny · 26 ottobre 2018 alle 11:28

la foto che hai scelto già di suo è un quadro! anch’io se ho necessità di stampare qualche foto preferisco farlo on line, saal non l’ho ancora provato ma lo farò senz’altro alla prossima occasione, mi sembra veramente un lavoro ben fatto!

claudia · 26 ottobre 2018 alle 10:43

Mi piace molto la foto che hai scelto per realizzare questo fotoquadro anche io amo stampare le mie foto ogni volta che mi è possibile

    Valentina · 26 ottobre 2018 alle 11:07

    Grazie Claudia! Quanto è bello poter toccare con mano i ricordi più belli? <3

stampingtheworld · 25 ottobre 2018 alle 11:01

sai che ho usato questo sito anche io? però ho fatto stampare un bellissimo fotolibro! sono molto bravi, li consiglierei 1000 volte!

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:46

    Saal Digital è stato davvero una piacevole scoperta! Credo proprio che anche io farò stampare a loro il mio prossimo fotolibro! 🙂

Stefania C. (Girovagando con Stefania) · 23 ottobre 2018 alle 21:38

Ho stampato un fotolibro con loro ed è venuto davvero bene, i loro prodotti sono il top!

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:47

    Già, è proprio vero! Sono rimasta proprio soddisfatta dal fotoquadro! Il prossimo passo sarà il fotolibro 🙂

Cristiana · 23 ottobre 2018 alle 12:37

Molto bella davvero. Io ho stampato un piccolo fotolibro con Saal Digital, e confermo che la qualità delle stampe è davvero eccezionale

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:48

    Grazie mille Cristiana! A breve farò anche io un fotolibro con loro 🙂

Simona · 23 ottobre 2018 alle 12:11

Anche io stampato con loro sai! Ho un piccolo fotoquadro ricordo del mio galleggiare nelle acque cristalline di Varadero. Mi piace da impazzire!

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:49

    Sembra proprio un bellissimo ricordo! 🙂 Io sono follemente innamorata del mio fotoquadro, credo che ne farò stampare degli altri!

Lucy the Wombat · 23 ottobre 2018 alle 4:01

La foto è bellissima… tu che la guardi con amore pure… 😀 Bella l’idea del prodotto, soprattutto l’app per impostarselo! Brava! 🙂

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:50

    Che carina! <3 Grazie mille!! Questo brand è davvero una figata 😀

sheila · 22 ottobre 2018 alle 22:27

davvero originale questo fotoquadro, sembra quasi vero da tanto è bello

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:50

    Grazie mille Sheila!! Sono davvero contenta del risultato 🙂

VitadiErre · 22 ottobre 2018 alle 18:42

Non conoscevo affatto questa cosa! Interessante! E poi sembra davvero che quella foto resti “viva” come il ricordo che hai del luogo!!!

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:52

    Grazie mille! In effetti, i materiali che mettono a disposizione per realizzare il fotoquadro sono molto originali e permettono di giocare con la fantasia e la creatività!

Ylenia · 22 ottobre 2018 alle 17:13

Anch’io mi affido spesso all’acquisto on line per foto o calendari… Non conoscevo questo brand. me lo segno!!

    Valentina · 25 ottobre 2018 alle 12:52

    Grazie Ylenia! Sono sicura che ti piacerà 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: