che cos’è per te il natale?

Con questa domanda, il Garden Bulzaga ci accoglie e ci dà il benvenuto nella sua meravigliosa favola natalizia, fatta di calore, profumi di bosco e dolci appena sfornati, amore per le piccole cose.

Ogni anno è qui che si può ufficialmente dare il via al Natale romagnolo, cominciando a prepararsi al periodo più magico dell’anno.

Sulla pittoresca strada che dal centro di Faenza conduce verso Brisighella, seguendo i dolci prati costeggianti il fiume Lamone, c’è una struttura particolare: uno spazio di 7.000 mq dedicato al mondo della natura e delle piante, “in cui è possibile scoprire quante forme e quanti colori ha il verde quando si incontra col design”.

Le definizioni di ‘vivaio’ o ‘serra’ sono molto riduttive a mio parere, e non catturano l’anima di questo intreccio di coltivazioni e design, fiori e profumi, giardinaggio e oggettistica d’arredo.

legno, spezie, colori, carta, foglie

Al Garden Bulzaga ogni elemento trova un suo preciso spazio in cui mostrarsi e diventare arte creativa. Un luogo, insomma, in cui dimenticarsi del tempo, perdendosi nei suoi poliedrici ambienti, lasciandosi ispirare.

Nel periodo natalizio il cuore pulsante di questa speciale azienda diventa lo showroom al suo interno, che si trasforma in un microcosmo di puro incanto.

Uno spazio tematico volto a raccontare una fiaba, quella del Natale e della sua magia! E così, con le braccia già cariche di stelle di Natale, funghetti in legno e decorazioni di ogni tipo, ci lasciamo condurre tra le sue colorate pagine.

garden bulzaga natale: pallina dell'albero

vivement noël, un caldo chalet che profuma di resina

Un bosco di larici innevati. Un piccolo sentiero di montagna nell’Alta Savoia. Il silenzio dei passi nella neve.

Questo il contesto. Chiudiamo gli occhi e immaginiamo di trovarci nella quiete di un paesaggio innevato, morbido, caldo, perché la neve avvolge tutto in un manto tutt’altro che gelido. Una sentiero silenzioso in una misteriosa valle di antica bellezza, in cui si sente solo il rumore attutito dei nostri passi e il profumo di legno e di natura.

garden bulzaga natale: pallina a forma di ghiaccio per l'albero di natale

garden bulzaga natale: casette natalizie con lucine e neve

Le luci che accolgono. Uno chalet che profuma di resina.

Una piccola baita si inserisce con armonia in questo candido disegno. C’è una nuvoletta di fumo che sale dal suo camino, una leggera musica natalizia nell’aria si accompagna al profumo invitante di una stufa accesa, e di pietanze che cuociono lentamente sul fuoco.

Con le guance rosse dall’aria frizzantina, ci avviciniamo e vediamo una chiave di ferro appesa di fianco alla porta: un invito ad entrare..

garden bulzaga natale: corona di bacche rosse, chiavi antiche, albero di natale

Un rifugio per ascoltarsi, un luogo dell’anima, uno spazio dove vivere il privilegio di un’esperienza straordinariamente intima.

Luci soffuse, il calore di un caminetto scoppiettante, l’atmosfera che sa di casa e ci avvolge in un morbido abbraccio. L’immenso albero di Natale ci scalda immediatamente il cuore, così come il luccichio e il tintinnio soave di tutti i piccoli e grandi oggetti disposti in ogni angolo dello chalet: quadri, libri, cuscini, bicchieri di cristallo, candele profumate..

Viene spontaneo parlare sottovoce e muoversi lentamente, per gustarsi ogni singolo dettaglio e non rompere l’incanto del momento.

garden bulzaga natale: albero di natale con lucine bianche e decorazioni in legno e vetro

garden bulzaga natale: piatti, brocche, profumi in vetro e oggetti natalizi

garden bulzaga natale

garden bulzaga natale: pianta, oggetti d'arredamento, cristallo, natale

Una tavola che ti aspetta, finalmente, per accendere la tua fantasia e donare un incanto.

Lo chalet è suddiviso in tante piccole stanze, ognuna delle quali nasconde un piccolo tesoro. C’è la cucina, con la sua pittoresca e rustica piattaia, un piccolo ingresso con un antico specchio, la stanza dei giocattoli e quella dedicata alla decorazioni natalizie. Ma l’ambiente più caldo e accogliente è la stanza centrale, la più grande, con una tavola imbandita disposta intorno all’albero di Natale.

garden bulzaga natale: antica cucina rustica in legno con tantissimi oggetti

garden bulzaga natale: san bernardo, giocattoli e area bimbi

garden bulzaga natale: testa di cervo, libri, decorazioni natalizie tipiche dell'alta savoia al garden bulzaga
garden bulzaga natale: albero di natale con tavola e sedie
Un caffè sorseggiato lentamente, una fetta di torta, un caminetto scoppiettante e quattro chiacchiere

Questa è la concezione del Natale del Garden Bulzaga: un’atmosfera dolce e intima che sa di rifugio e di casa.

L’amore per la magia, la festa, i piccoli dettagli che ci colorano la vita.

E non finisce qui. Vivement Noël regala anche emozioni ed esperienze uniche per assaporare anche il lato gastronomico del Natale!

Ci si può gustare un eccellente aperitivo curato da Frankie Fiorentini, dai sapori più autentici della montagna, guardando i guizzi del fuoco nel grande camino e la neve che dipinge di bianco le finestre.

Oppure sperimentare una suggestiva cena, il venerdì sera, preparata dagli chef di Bibendum Food Experience per un viaggio nei vini e nei sapori dell’Alta Savoia.

Ma anche fare una colazione slow, scegliendo una fetta di torta o un cupcake dalla tavola delle meraviglie imbandita dallo staff della Pasticceria Fiorentini.

E per i più piccoli è inoltre previsto un ricchissimo calendario di iniziative ed eventi, con merende gustose, preparazioni di pizza, pane e biscottini natalizi, favole e pomeriggi di gioco. Ecco qui il programma completo, per scegliere come e quando viversi questo spettacolare posticino!


Inutile dire che, per chi si trova in quel della Romagna sotto le feste, una tappa al Garden Bulzaga sia praticamente d’obbligo! Potete inserirla in una gita giornaliera, per esempio dopo aver visitato Brisighella o Faenza.

Ma bando alle ciance, prima di salutarci voglio regalarvi un’ultima carrellata di fotografie di questa favola natalizia d’altri tempi..per continuare a sognare e rimanere bambini un altro po’! ♥

garden bulzaga natale: tazza natalizia con pigne nella cucina rustica

garden bulzaga natale: cavallino a dondolo, pacchi regalo rossi, cervo: giocattoli di natale al garden bulzaga

garden bulzaga natale: mele grigie, decorazione, design, albero di natale

garden bulzaga natale: tazza con cervo e tazza con fiori secchi arancioni

garden bulzaga natale: statuine di cani artistici con altri oggetti di design

set di antichi cucchiaini in un quadro come decorazione

garden bulzaga natale: albero di natale con tanti giocattoli

un portacandela antico con candela consumata e cesta di posate

 

 


9 commenti

eleonora · 12 gennaio 2018 alle 17:33

Bellissime foto e bel articolo! Vorrei fosse di nuovo natale per poter andare

claireinsicily · 26 dicembre 2017 alle 20:31

bellissime queste atmosfere natalizie! E complimenti per le foto che rendono perfettamente l’idea 🙂

    Valentina · 27 dicembre 2017 alle 22:46

    Grazie mille!! <3 è un posticino davvero incantevole con tantissime cose da fotografare! 🙂

Paola_scusateiovado · 22 dicembre 2017 alle 10:36

Ma come è possibile che non conoscessi questo posto!? Cioè, io voglio vivere qui!
Bellissimo post e foto fantastiche! Adoro!

    Valentina · 27 dicembre 2017 alle 23:12

    Grazieee Paola per le tue parole!! <3 ahahaha è la stessa cosa che ho detto io quando ho scoperto questo posticino!! Volevo chiedere asilo lì 😀 se capiti in zona Faenza vacci assolutamente mi raccomando!!

Konsuelo J. Gennari · 22 dicembre 2017 alle 9:55

bellissime atmosfere Natalizie, se passo per la Romagna non mancherò di farci un salto

    Valentina · 27 dicembre 2017 alle 23:13

    Grazie Konsuelo!! Se ti capita vacci assolutamente 🙂

Rossana · 20 dicembre 2017 alle 14:24

Complimenti per il tuo blog! seppur ancora giovane, è stupendo.. particolare, ben organizzato.. scrivi benissimo e fai fotografie bellissime.. questo articolo poi è una chicca! Una storia che ti tiene lì fino all’ultima parola e ti regala immagini davvero suggestive.. continua così!!
-Ros-

    Valentina · 20 dicembre 2017 alle 16:44

    Ma che belle parole Rossana!! Grazie veramente, non sai quanto mi ha fatto piacere leggere il tuo commento <3 cercherò di rimanere sempre all'altezza delle tue aspettative e migliorare sempre 🙂 un abbraccio!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.