Solo dove sei stato a piedi sei stato veramente, diceva Goethe.

Raggiungere una meta camminando, viaggiare facendo uso solo delle nostre gambe.

Assaporare lentamente e profondamente ciò che ci circonda, senza mediazioni.

Sentirsi parte integrante del mondo, seppur infinitesima.

Cogliere tutti i più piccoli dettagli presenti lungo il nostro cammino, e vederli mutare nel tempo.

Possedere la consapevolezza di essere presenti, di “sentire” personalmente il momento.

Essere i protagonisti del viaggio in ogni singolo istante.

sentieri e sentimenti: solo dove sei stato a piedi, sei stato veramente.

Camminare è sinonimo di vita, e di libertà.

le mie proposte di itinerari, tra sentieri tracciati nella natura più incontaminata, nuvole, cielo e l’emozione di essere presente
8 spiagge imperdibili sull'isola di Rodi

8 spiagge imperdibili sull’isola di Rodi

sull'isola di rodi sono stata davvero felice Ho trascorso qui dodici giorni intensi e meravigliosi, che si sono convertiti in ...
Leggi Tutto
i maestosi profili montani di sasso lungo e sasso piatto

Chiedimi perchè vado in montagna (e perchè la amo profondamente)

l'amore per la montagna L'amore per la montagna, per quella dimensione di natura e rocce, sentieri e valli rigogliose, picchi sublimi ...
Leggi Tutto
il rifugio scotoni nella sua bella conca pratosa

Rifugio Scotoni e laghetto Lagazuoi. Un’escursione tra monti e natura

la cura Quando la vita quotidiana ti annoia, ti stressa, ti svilisce con tutte le sue paturnie e i suoi ...
Leggi Tutto
anatre colorate nella piccola oasi di natura del Parco Bucci

Parco Bucci. Un’oasi di fauna e natura nel centro di Faenza

ti porto a passeggio tra la natura e un mucchio di animali che gironzolano liberi "Wow! Che bello che bello, ...
Leggi Tutto
un manto di neve bianca e cielo azzurro

Nove cartoline invernali dai paesaggi del Monte Cimone

la montagna di modena e bologna Il Monte Cimone è la montagna di casa degli emiliano-romagnoli. La sua inconfondibile forma, ...
Leggi Tutto
gufetti in legno natalizi ai mercatini di natale di bressanone

Molla tutto, prendi un treno e scappa a Bressanone!

Ho una memoria di ferro. Sono capace di ricordarmi perfettamente come ero vestita il primo giorno di liceo e la ...
Leggi Tutto

Tra Emilia-Romagna e Toscana: escursione ad anello nei paesaggi dell’Appennino

Appennino... quando sento questa parola non posso fare a meno di pensare ai miei nonni, ai loro racconti appassionati e ...
Leggi Tutto
primo piano di valentina
Valentina

Bolognese, sognatrice e ritardataria cronica, credo
nella forza del sorriso e nelle emozioni positive.

Parlo tre lingue, adoro i piccoli borghi, il mare e i suoi colori, il profumo
intenso della macchia mediterranea… Ma non ci
posso fare nulla, il mio vero amore è la montagna.

Scrivo, fotografo e racconto storie sul mondo.

E sono curiosa, tanto, tanto curiosa!

Iscriviti al blog!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.